Queens of soul live @ artevent017

Non solo due artiste complete, ma due anime intrecciate che sul palco creano un’alchimia rara. Sharon Tabone e Simona Malandrino hanno illuminato la settima serata dell’Art Event 2017 con il loro repertorio “Unplugged” che ha spaziato dal Blues al Soul, con una strizzata d’occhio al pop italiano d’autore. In grande spolvero Sharon Tabone che, per il suo ritorno sul palco dopo quasi un anno d’assenza, ha sfoderato una voce da brividi, impreziosita da un inaspettato “Graffiato” naturale che ha incantato il pubblico. Solita conferma per Simona Malandrino, la “Guitar Queen” come sempre non delude addomesticando il suono “selvaggio” la sua chitarra come solo lei sa fare. Un connubio perfetto che non è solo artistico ma anche profondamente umano e che abbiamo voluto raccontare in questa video intervista.